TInnGO

Transport Innovation Gender Observatory

TInnGO, è un progetto H2020 che si propone di creare un Osservatorio Europeo dell’Innovazione di Genere nel settore dei Trasporti. Progetto ambizioso, mette insieme 20 partner da 13 paesi che rappresentano aziende operanti nel settore dei trasporti, esperti di gender mainstreaming e organizzazioni di settore, tra cui la Città di Torino e il Politecnico di Torino.
TInnGO rivolge lo sguardo sia alle sfide contemporanee, come lavoro ed educazione, sia agli scenari futuri della mobilità, con l’obiettivo di scrivere una nuova strategia europea della mobilità sostenibile attenta alle tematiche di genere e al gender balance nella mobilità.
Le donne devono affrontare rischi e oneri più elevati rispetto agli uomini nel settore dei trasporti, a causa della disparità di accesso alle risorse, all’istruzione, alle opportunità di lavoro e a norme socioculturali consolidate.
Il progetto TInnGO svilupperà un quadro e meccanismi per un cambiamento sostenibile del gioco nei trasporti europei utilizzando la strategia di trasformazione della mobilità intelligente sensibile al genere e alla diversità. Affronterà le sfide contemporanee legate al genere nell’ecosistema dei trasporti e le esigenze di mobilità delle donne, creando un percorso per una mobilità intelligente e sensibile al genere nei trasporti europei, che tenga conto della diversità dei diversi gruppi.
L’analisi intersettoriale, con il genere allineato alle dimensioni socioculturali, sarà applicata a diversi tipi di dati di trasporto, strumenti di valutazione, modellazione di nuove politiche di mobilità, pianificazione e servizi per mostrare la prevalenza della povertà dei trasporti in gruppi tradizionalmente difficili da raggiungere. TInnGO mostrerà come si creano disuguaglianze e affronterà le pratiche di genere di istruzione, occupazione, innovazioni tecnologiche e imprenditorialità come arene per il cambiamento e l’inclusione di innovazioni di genere.
Un osservatorio paneuropeo per l’innovazione dei trasporti intelligenti di genere fornirà un collegamento per la raccolta di dati, l’analisi, la diffusione di strumenti di integrazione della dimensione di genere e l’innovazione aperta.
L’enfasi di TInnGO sulle diverse e specifiche esigenze di trasporto emerge nel suo approccio comparativo, che raccoglie e confronta contributi da 13 Stati membri raccolti in 10 hub. Questi utilizzeranno metodi di ricerca qualitativi, quantitativi e di progettazione, combinando conoscenze pratiche, azioni concrete e migliori pratiche per sviluppare la sensibilità di genere in campo trasportistico.

Questo progetto ha ricevuto finanziamenti dal programma di ricerca e innovazione Horizon 2020 dell’Unione europea nell’ambito della convenzione di sovvenzione n. 824349.

I partner europei

Coventry University (UK), Kobenhavns Universitet (DK), Vtm Consultores Em Engenharia E Planeamento Lda (PT), Sboing – F. K. Liotopoulos Kai Sia Ee (GR), Interactions Limited (IE), Smart Continent Lt Uab (LT), Technische Universitaet Ilmenau (DE), Lever S.A. Development Consultants (GR), Itene-Instituto Tecnologico Del Embalaje, Transporte Y Logistica (ES), Societal Travel Cic (UK), Politecnico di Torino (IT), Lgi Consulting (FR), Signosis Sprl (BE), Statens Vag – Och Transportforskningsinstitut (SE), Krause Juliane Klara Auguste (DE), Municipality Of Alba Iulia (RM), Emel – Empresa Publica Municipal De Estacionamento De Lisboa (PT), Comune di Torino (IT), Wmca-West Midlands Combined Authority (UK).

Il progetto a Torino

Città di Torino collabora con Politecnico di Torino nella creazione e gestione dell’Hub Italiano del progetto.

Le azioni concrete

Città di Torino collabora con Politecnico di Torino nella creazione e gestione dell’Hub Italiano del progetto.

I numeri

  • Contributo UE a favore della Città di Torino: € 80.125,00
  • n. 20 partners
  • n. 36 mesi
  • n.10 centri nazionali

Vai al sito web del progetto

80125

Contributo UE alla Città di Torino

36

Mesi durata del progetto

20

Città partner