ASIS

Alpine Social Innovation Strategy

L’obiettivo del progetto ASIS è stato quello di avviare, sviluppare e promuovere una nuova visione dell’innovazione nello spazio Alpino al fine di aumentarne la capacità di innovazione rispondendo in modo coordinato alle nuove esigenze, alle sfide economiche e sociali affrontate da ogni singola regione alpina. Il consorzio ASIS ha voluto stimolare un cambiamento reale sviluppando una migliore cooperazione tra i principali attori dell’innovazione dello Spazio Alpino, al fine di fornire risposte più adeguate alle sfide poste, attraverso l’incremento di nuove conoscenze e competenze all’interno delle pubbliche amministrazioni e al sostegno concreto ad imprese, organizzazioni e agenzie settoriali.
Attraverso il progetto ASIS sono stati sviluppati nuovi strumenti e metodologie, una piattaforma innovativa, nuove politiche strategiche e raccomandazioni agli stakeholder pubblici attraverso un “libro bianco” e altri strumenti di comunicazione.

I partner europei

Austrian Standards International (AT), Carinthia University Of Applied Sciences (AT), Chair Of Entreprenership in Social and Solidarity Economy of The University of Lyon (FR), Oxalis Scop (FR), City of Lyon (FR), STEINBEIS 2i Ltd (DE), Municipalita’ di Torino (IT), Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Torino (IT), Development Agency Kozjansko (SLO), Cultural and Economic Center of European Space Technologies (SLO).

Il progetto a Torino

La Città di Torino è stata coinvolta nella quasi totalità delle attività dei progetti: analizzare il contesto sociale, economico e istituzionale del territorio, identificare punti di forza e di debolezza evidenziando possibili sfide. Progettare una strategia di azioni coerente in collegamento con il contesto territoriale dello Spazio Alpino (ASP). La strategia ha riguardato il modo per incentivare l’emergere dell’innovazione sociale nelle singole regioni alpine, ma mirava anche a organizzare la coerenza e la governance nel supportare l’innovazione rispondendo collettivamente alle sfide sociali. ASIS ha l’obiettivo di:

  • fornire strumenti e metodi strategici per aiutare gli obiettivi aziendali a supportare meglio i progetti SI e migliorarne la cooperazione
  • sviluppare strumenti che sono disponibili sulla piattaforma web “il portale SI Alpine
  • progettare nuove politiche strategiche in materia di Innovazione Sociale a livello regionale e locale con gruppi target locali
  • organizzare 2 giorni di Social Innovation Academy a Torino per supportare il trasferimento di risultati e output e rendere ben comprese le strategie proposte

Le azioni concrete

Il progetto ASIS ha mirato a promuovere un cambiamento reale e sviluppare e migliorare la cooperazione tra gli attori chiave dell’innovazione nelle regioni alpine, dare risposte più adeguate alle sfide sociali e fornire nuove conoscenze e abilità alle autorità pubbliche, organizzazioni di supporto alle imprese e agenzie di settore.
Per supportare questo cambiamento, ASIS ha proposto nuovi strumenti e metodologie, una piattaforma innovativa, nuove politiche strategiche e raccomandazioni agli attori pubblici attraverso la pubblicazione di un “libro bianco” (che ha incluso politiche pubbliche sull’innovazione sociale, principi di finanziamento e strategia ASP operativa), un software per semplificare la selezione di progetti con impatto sociale e un MOOC con training e linee guida (disponibile anche in lingue diverse).

I numeri

  • Budget totale del progetto: € 1.798.031,25
  • Comune di Torino budget: € 79.133,00 (85% finanziato dall’Unione Europea, 15% finanziato da Autorità Nazionale)
  • 8 training e 5 linee guida disponibili con MOOC
  • 10 partners
  • 2 giornate di Social Innovation Academy
  • n. 80 funzionari pubblici iscritti alla Social Innovation Academy (dipendenti interni e esterni) e possibilità per i non iscritti di seguire l’evento sul canale YouTube Torino Social Impact

Vai al sito web del progetto

Visita la piattaforma

79133

Contributo UE alla Città di Torino

10

Partners