RESPONDET

Regional Social Economy Policies for sustainable community-Driven Enviromental Transition

Il progetto si propone di di promuovere lo sviluppo locale e regionale al fine di rafforzare l’economia sociale rendendo la gestione comune delle risorse il principale elemento di sostenibilità sociale nel processo di transizione Green. I partner si concentreranno su due modelli specifici di gestione delle risorse: la promozione di iniziative sul consumo consapevole collettivo delle fonti di energia (cooperative e altri) e la promozione dell’economia circolare, attraverso il coinvolgimento della comunità, con focus specifico su settori di nicchia.

Partners europei

REVES aisbl (BE) – Capofila, Generalitat della Catalogna (ES), Confederation of Cooperatives of Catalonia (ES), Service Public de Wallonie (BE), ConcertES (BE), Voivodato della Malopolska (ROPS) (PL), Camera di Commercio di Torino (IT).

Il progetto a Torino

Le attività attraverso le quali si realizzerà il progetto comprendono, tra le altre, missioni transnazionali, piani d’azione locali e dissemination. Verranno inoltre prodotti, quali risultati esteriori tangibili, documenti di monitoraggio, rapporti sulle missioni transnazionali, laboratori europei, piani d’azione europei.

Le azioni concrete

Per fare ciò il progetto si svilupperà attorno a quattro filoni tematici principali:

  1. Promuovere il ruolo dell’economia sociale nella costituzione di policy locali energetiche.
  2. Rafforzare il ruolo dell’economia sociale come attore chiave nello sviluppo dell’economia circolare locale.
  3. Favorire il capacity building nell’ambito dell’economia sociale, nell’ambito delle iniziative comunitarie e della pubblica amministrazione per quanto riguarda la costruzione di una visione guidata dall’economia sociale e dalla saggia gestione delle risorse.
  4. Stimolare la cooperazione tra economia sociale e organizzazioni.

I numeri

  • Budget totale del progetto: € 219.320,03
  • Finanziamento UE alla Città di Torino € 18.992,00 (finanziati al 90%)
  • n. 18 mesi di attività (Maggio 2022 – Novembre 2023)
  • n. 8 partners
18992

Contributo UE alla Città di Torino

18

Mesi durata del progetto

8

Partners